TUSITALA!

TUSITALA!

Nella lingua Samoana, “Tusitala” significa inventore di storie, narratore e scrittore. Curiosamente è anche il nome di un ragno, che tesse la tela come se fosse una trama narrativa e possiede 4 paia di occhi, sempre attenti ad osservare il mondo circostante.

In questo spettacolo, gli occhi del narratore si intrecciano con una ragnatela musicale, dando vita a personaggi e situazioni grottesche dal sapore poetico.

Alfonso Cuccurullo, voce narrante

Federico Squassabia, musica

durata : ca. 60 min.

 

Rivolto ad un pubblico adulto

 

 

 

Registrati per ricevere i nostri aggiornamenti

Compila i campi sulla destra se vuoi essere contattato dal nostro staff per avere informazioni in merito alle nostre attività!

logo Mosaico